Centri Estivi - bambini dai 3 ai 11 anni

PREMESSA

L’estate per i bambini è il tempo delle vacanze, della libertà, del divertimento, è il momento in cui è possibile esprimersi senza pensare al tempo, alle scadenze, agli impegni; è il momento in cui ci si può ritrovare con gli amici ai giardini, al mare, al parco-giochi; rischia, tuttavia, di diventare per alcuni tempo di noia, solitudine, monotonia.
Per far si che il bambino trovi piacere nello stare con gli altri, nel giocare, nel crescere come individuo, nell’approfondire rapporti umani, nel dedicarsi ad attività creative, è necessario progettare, ideare spazi e definire tempi che tengano conto delle sue esigenze, delle sue inclinazioni, dei suoi gusti. Il periodo estivo può diventare, quindi, tempo propizio nel quale offrire opportunità di sostegno ai bambini nel loro percorso di crescita e l’esperienza del Centro Estivo risulta molto incisiva ed intensa offrendo al bambino la possibilità di incontrarsi con altri bambini con i quali condividere e sperimentare la dimensione del gioco, della creatività e dell’esplorazione.
La metodologia di intervento che caratterizza tutti i servizi socio educativi rivolti all’infanzia organizzati e gestiti dalla Cooperativa “La Rondine” per il periodo estivo vede i minori protagonisti attivi dell’esperienza e non semplici fruitori della stessa. Perciò nella strutturazione delle attività teniamo sempre in considerazione i bisogni dei bambini in relazione alla loro età e al loro sviluppo emotivo e relazionale.
Il Progetto pedagogico, ampiamente sperimentato nel corso degli anni viene annualmente rivisto, aggiornato e migliorato dall’équipe di lavoro (responsabile ed educatori), terrà conto nel suo lavoro della realtà sociale in cui andrà ad operare.
Tutte le attività dei Centri Estivi della Cooperativa “La Rondine” sono costruite intorno ad un APPROCCIO PEDAGOGICO che sottolinea la centralità del bambino.
 

FINALITA’

• Aumentare il benessere del bambino favorendo lo sviluppo di competenze sociali e di abilità nel rispetto delle sue specifiche fasi evolutive e ponendo particolare attenzione alla dimensione affettiva ed emotiva.
• Sostenere la comunicazione e la socializzazione, tra i bambini e tra questi e l’adulto all’interno di un clima relazionale positivo, centrato sull’accoglienza e sull’ascolto.
• Promuovere una relazione positiva e di fiducia con le famiglie attraverso uno scambio quotidiano e il confronto, con particolare attenzione alla dimensione educativa e genitoriale.
• Offrire un’occasione di incontro e di socializzazione per bambini diversamente abili o con particolari problematiche familiari e comportamentali.
• Educare all’interculturalità.
 

ATTIVITA’

animazione, laboratori, attività ludico equestre, letture animate, sport e giochi.
 

SEDI DI SVOLGIMENTO CENTRI ESTIVI

Comune di Città di Castello:
*La bottega di Merlino
*Cavour
*Volterrano


Comune di Monte Santa Maria Tiberina:
*Monte Santa Maria Tiberina
*Lippiano


Comune Pieve Santo Stefano:
*Pieve Santo Stefano

 

MODULISTICA 2018

public/file/ISCRIZIONE%20CENTRO%20ESTIVO%20MERLINO.pdf

public/file/ISCRIZIONE%20CENTRO%20ESTIVO%20CAVOUR.pdf

public/file/ISCRIZIONE%20CENTRO%20ESTIVO%20VOLTERRANO.pdf

Torna su